Dopo l’instabilità della giornata di oggi, ancora in atto, con fenomeni localmente intensi, nella giornata di domani il tempo andrà migliorando al Centro Italia: la bassa pressione, infatti, andrà spostandosi verso la Grecia facendo affluire l’aria fredda sui Balcani verso l’Italia. I fenomeni interesseranno al primo mattino l’Abruzzo meridionale e poi man mano si sposteranno verso la Campania e il Molise con quota neve fin verso gli 800/1000 metri, anche più in basso sul Molise. In quota affluirà, in serata, una -3/-4 a 850 hPa, fino a -5/-6 a 850 hPa tra Marche e Abruzzo con vento da NE in sensibile rinforzo. Al seguito rafforzerà l’alta pressione, e l’indebolimento dei venti favorirà inversioni termiche con minime sotto lo zero tra Domenica e Lunedì mattina anche in pianura.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *