Si apre un periodo più dinamico

Come già annunciato qualche giorno fa, i segnali di un possibile cambiamento erano evidenti e ora sono iniziati. Veniamo da un lungo periodo caratterizzato da una zonalità(correnti da ovest verso est) molto tese che hanno visto il dispiegamento dell’anticiclone delle Azzorre lungo i meridiani arrivando fin sul Mediterraneo centrale. Ma Leggi tutto…